mercoledì 30 settembre 2009

questa torta di pane.... ha una storia.... praticamente avevamo una zia (zia di mio papà) che faceva sta torta di pane buonissima... che tutti gli invidiavano e quando le si chiedeva la ricetta...lei diceva: "si un po' di questo un po' di quello"! ma morta lei... morta la torta di pane! tutti provavano con un po' e un po' ma non era mai come la sua!

l'assaggiatore d'eccezione... mio fratello! (insomma quelle che assaggiava erano sempre meno qualche cosa... tranne un magico giorno in qui disse.... questa è quasi meglio della torta della zia lauretta!!!!!!)

la ricetta è un mix di prove di vari dosaggi rubati alle mie pazienti! infatti la torta di pane è una tipica torta... insomma dei poveri del popolo dove... non si butta mai nulla! (anche se oggi cari miei è una torta carissima! :granchio9: )

e io ve la svelo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! (MA AD UNA CONDIZIONE!!! non svelate mai gl'ingredienti!!!)

Image and video hosting by TinyPic

INGREDIENTI per una tortiera di quelle basse del diametro di 32 cm (insomma bella grande!) al max potete farla in 2 tortiere! (io la faccio in quantità industriali perchè tutti ne vogliono!)

500 gr di pane bianco raffermo! (più il pane è... prelibato stile treccia, panini al latte più la torta viene...."raffinata")
1 litro di latte

2 uova
100 gr di cioccolato al latte a pezzetti
250 gr di zuccheto
2 cucchiai di miele (anche questo dipende un po dal tipo di miele + è forte meno se ne mette)
2cl di grappa
2 cucchiai di cacao in polvere
200 gr di pinoli (150 vanno messi nel composto e 50 tenuti da parte)
(100 gr di uva passa e/o canditi) a noi non piacciono e non li metto! (nella ricetta originale ci vanno a piacimento insomma!)

burro per ungere la teglia e mettere qualche pezzetto alla fine sulla torta!

zucchero a velo per guarnire

la sera prima.... mettere ad ammollo il pane nel latte.... (si può fare anche mezza giornata prima con l'accortezza di girare spesso il pane per farlo inzuppare a ammollare prima!)

a questo punto con un frullatore ad immersione lavorare il composto sino ad ottenere un composto liscio, aggiungere le uova intere e lo zucchero e frullare ancora per un po! a questo punto aggiungere tutti gl'altri ingredienti fino ai pinoli e mescolare per amalgamare il tutto!

ungere la palcca con il burro e versare il composto mettere i pinoli lasciati da parte e spargerli sopra la torta e mettere dei pezzetti di burro sopra la torta

infornare a forno già caldo a 180 gradi per ca. 1 oretta (fare la prova dello stecchino)

lasciar raffreddare e prima di servire cospargere di zucchero a velo!

buon appetito

1 commento:

patty ha detto...

ahhhhhh torta di pane.... vera specialità ticinese che si trapassa da nonna a nipote senza essere scritta.....
Da venerdi parte la festa d'Autunno a Lugano.... sono 3 giorni di festa...di cui mi cibo principalmente di:
- torta di pane
- marmellata di castagne
- VERMICELLES!!!! (ma quelli della Nico!!)
puoi immaginare la piena!!!!
e di solito passo il lunedi sul... trono!!!
baci a tutti!!!